21° Coupe d’Europe de la Boulangerie TEAM ITALIA

Alla conquista

de “Les Pellons d’or”

Uno dei nuovi entusiasmanti progetti a cui gli Ambassadeurs du Pain Italia stanno lavorando è la preparazione del team Italia che parteciperà alla 21° “Coupe d’Europe de la Boulangerie”, che si terrà in Francia, a Nantes, presso il Salone Serbotel, dal 16 al 19 Ottobre 2021.

La Coupe Europe de la Boulangerie, chiamata anche “Les pellons d’or” si è tenuta per la prima volta nel 1993 a Nantes. Il concorso internazionale è organizzato dalla Federazione Nazionale dei Panificatori della Loira Atlantica e vede sfidarsi nove squadre che rappresentano nove diversi Paesi europei. Ogni squadra è composta da un candidato per la categoria “pane”, un candidato per la categoria ”viennoiserie”, un candidato per la categoria “pezzo artistico”, che vengono accompagnati da un coach di esperienza.

Gli obiettivi del concorso sono quelli di valorizzare il mestiere dell’artigiano panificatore, associare i diversi partner di filiera al dinamismo della panificazione artigianale e favorire gli scambi tra professionisti del settore, al fine di conoscere i diversi usi e le diverse culture europee della panificazione.

I Partner di Ambassadeurs du Pain Italia in questa appassionante avventura sono:

Vi presentiamo il team Italia che parteciperà alla 21° Coupe d’Europe de la Boulangerie:

CATEGORIA VIENNOISERIE

Silvia Ghione

Silvia Ghione ha un diploma professionale a indirizzo enogastronomico. Ha compiuto esperienze lavorative all’estero, studiando e lavorando a Dresda in Germania. Nel panificio dove attualmente lavora ama preparare ricette con utilizzo di erbe spontanee e ingredienti del territorio. Nel mese di febbraio 2021 ha partecipato come Commis di Alessio Aimar alle Selezioni per l’8° Mondial du Pain e ha vinto il Premio Speciale come miglior Commis, oltre che conquistare, insieme ad Alessio Aimar, il secondo posto sul podio.

CATEGORIA PANE

Alessio Aimar

Alessio Aimar è Tecnico dell’Arte Bianca e titolare del Panificio Aimar di Carmagnola (To), azienda di famiglia fondata dai nonni. E’ stato Commis di Paolo Sala durante il 4°Mondial du Pain, esperienza che lo ha fatto crescere molto sia professionalmente che a livello personale. Nel mese di febbraio 2021 ha partecipato come candidato alle Selezioni per l’8° Mondial du Pain in squadra con Silvia Ghione, e insieme hanno vinto il Premio Speciale per la miglior Viennoiserie, oltre che conquistare il secondo posto sul podio nella classifica generale.

CATEGORIA ARTISTICO

Adelaide Colombano

Adelaide ha 27 anni e viene dalla provincia di Cuneo, si è laureata alla “The Chef’s Academy” del Nord Carolina, nel 2015, ed in seguito ha lavorato nello stato di New York e dell’Ohio in alcuni prestigiosi ristoranti. Nel 2017 ha deciso di rientrare nella sua amata Italia, dove lavora come pasticcera nella città di Bra, integrando la tradizione anglosassone con quella della pasticceria più classica italiana. Insieme ad Alessio Aimar e Silvia Ghione parteciperà alla 21° Coupe d’Europe de la Boulangerie, per la categoria “pezzo artistico”.

COACH

Christian Trione

Dal 2004 è titolare di “Le Coin du Pain” a Saint Christophe. Nel 2016 è primo classificato al concorso “Bread in the City”. Nel 2017 si aggiudica anche la finale del “Best of Bread in the city”. Nell’ottobre dello stesso anno, conquista l’argento alla “Coupe d’Europe de la Boulangerie”. A ottobre 2019 ha rappresentato l’Italia al 7° “Mondial du Pain”, portandola nella rosa dei sei Paesi migliori al mondo e qualificandosi per il “Best of Mondial du Pain 2020”.


La Coupe d’Europe de la Boulangerie… il giusto valore al mestiere dell’artigiano!


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: